Nelle immediate vicinanze dell'Hotel Everest troverete i migliori parchi di divertimento e locali, per soddisfare la vostra voglia di stare in famiglia o di avventure coi vostri amici:

aquafan fiabilandia mirabilandia italiainminiatura talasso-rimini  delfinariorimini
piazza rockisland cocorico peter-pan turquoise coconut

 

 

Vi suggeriamo inoltre di esplorare il nostro fantastico entroterra, ricco di sagre e di eventi,per conoscere la sua storia e tradizioni, ne rimarrete incantati 

mondaino montefiore santarcangelo san-marino verucchio
San Leo:
San Leo, detta già Montefeltro, è situata a metri 583 s.m., a 32 km. da Rimini, nella Val Marecchia (SS 258), su un enorme masso roccioso tutt'intorno invalicabile; vi si accede per un'unica strada tagliata nella roccia. Sulla punta più alta dello sperone si eleva l'inespugnabile Forte, rimaneggiato da Francesco di Giorgio Martini, nel XV secolo, per ordine di Federico lll da Montefeltro.>> Vai al sito
 
 
 
Montefiore:
In Valconca si distingue tra gli altri monumenti la dominatrice Rocca Malatestiana di Montefiore, tipico esempio imponente di fortificata residenza estiva dei signori dell'epoca. Assolutamente da vedere: Porta Curina, nella cinta muraria, il pozzo trecentesco, ubicato all'interno del cortile, gli affreschi del XIV sec., l'esposizione d'arte contemporanea e la raccolta paleontologica.
>> Vai al sito
 
 
Santarcangelo:
Una porta sul passato, un paese un pò speciale, una perla nella Valmarecchia "dei poeti": questa è Santarcangelo! Ed è qui che i poeti del "Circal de giudeizi" si trovano, insieme al loro caposcuola Tonino Guerra. Tappe d'obbligo la Rocca Malatestiana, il Convento dei Cappuccini, la Pescheria ottocentesca, l'Arco e la Piazza dedicata a Papa Ganganelli, le "misteriose" grotte tufacee e i negozi d'artigianato del ferro battuto e della stampa a ruggine delle tele.
>> Vai al sito
San Marino:
Lì a 750 metri d'altezza, nel più antico e piccolo Stato Sovrano del mondo che da secoli mantiene la sua libertà e indipendenza, ci si trova già all'estero. Sul monte Titano svettano i profili delle sue tre torri sormontate a penna, (la Guaita, la Cesta e il Montale) simbolo della Repubblica che vanta, tra le tante glorie, una notevole storia e tradizione filatelica e numismatica, assai apprezzate in tutto il mondo.
>> Vai al sito
 
 
Verucchio:
Domina in posizione strategica lo splendido panorama della Valmarecchia. Da vedere, oltre alla Rocca, la Collegiata dei Santi Martino e Francesco D'Assisi e il Museo Civico Archeologico.
>> Vai al sito